ricetta della "Pastiera"

Ingredienti

Procedimento

Si fa bollire il GRANO; preparato in mezzo litro di LATTE, assieme ad un mezzo cucchiaio di burro, con cannella in polvere, vaniglia ed un pizzico di sale. Fare cuocere il tutto per circa 2 ore.
Si stempera la ricotta e lo zucchero ed i tuorli di uova.
Si battono perbene, in un recipiente a parte, le chiare d'uova, si mescola il tutto mettendo il grano ed il latte preparato ed il ripieno è pronto
[N.d.A.: pastafrolla]
Mettere la farina sul marmo e mscolare bene con lo zucchero.
Mettere al centro il burro ed i torli d'uova, con il limone grattugiato ed impastare il tutto, e, se si nota che la miscela non lega, aggiungere un pochino d'acqua.
Si prepari la pasta frolla nel recipiente e si versi il ripienoe si copri con striscette di pasta frolla, in modo da formare delle "losanghette". Si mette nel forno la "PASTIERA" finché non sarà cotta la "pasta frolla" in modo da emanare un gradevole profumo.
Ritirata dal FORNO si fà raffreddare e si spolveri il tutto con un sottile strato di zucchero vanigliato.

Note

appendice: ricette ritrovate
Foglio ciclostilato